martedì 27 gennaio 2009


"Colui invece che beve dell' acqua che gli darò io,

non avrà mai più sete;

ma l' acqua che gli darò diverrà in lui

una sorgente di acqua

che zampilla verso la vita eterna»."

3 commenti:

rosellinadiluna ha detto...

Il Signore puo' fare tanto per la nostra vita, puo' darci tutto cio' che ci serve,tutto cio' di cui abbiamo bisogno, siamo noi che spesse volte che rifiutiamo l'acqua ch il cielo ci vuole donare, quell'acqua viva, dono gratuito ed eterno, di cui il Signore parla in questo passo tratto dal Vangelo in cui Gesu' si rivolge alla Samaritana.

rosellinadiluna ha detto...

Vangelo di oggi
Mc 3,31-35
Chi compie la volontà di Dio, costui è mio fratello, sorella e madre.


Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, giunsero la madre di Gesù e i suoi fratelli e, stando fuori, lo mandarono a chiamare.
Tutto attorno era seduta la folla e gli dissero: «Ecco tua madre, i tuoi fratelli e le tue sorelle sono fuori e ti cercano».
Ma egli rispose loro: «Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?». Girando lo sguardo su quelli che gli stavano seduti attorno, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! Chi compie la volontà di Dio, costui è mio fratello, sorella e madre».

Cogitor ha detto...

Bellissima questa nuova veste grafica. Un caro abbraccio.
Michelangelo